In occasione del Brau Beviale appena concluso a Norimberga, abbiamo messo in scena la nostra ultima innovazione tecnologica sviluppata per soddisfare le esigenze specifiche dei suoi clienti e OEM: il giuntatore automatico per bobine sleeve e il risultato è stato sorprendente!

I grandi protagonisti del settore dell’imbottigliamento hanno davvero apprezzato la nostra proposta e hanno piazzato l’ordine per un nuovo impianto nell’Europa occidentale direttamente durante la fiera.
Il giuntatore automatico Finpac è costituito da portabobine con sistema di giunzione automatica per bobine di etichette sleeve ad alta velocità, fino a 72.000 bph che possono garantire una produzione continua fino a 40 minuti senza alcuna azione richiesta dagli operatori della macchina. Il portabobina combinato con un sistema di giunzione tra le diverse bobine, – fino a 4 bobine da 1000 m. – è specificamente progettato per garantire flessibilità, velocità, affidabilità e alta produttività combinate con una logica intuitiva e facile da usare.

Lo splicer automatico realizzato in Finpac offre un sistema con 4 cassetti per la preparazione del giunto che consente di lavorare in modo rapido e sicuro durante la fase di applicazione dell’adesivo. La giuntatrice automatica Finpac offre, oltre alla tecnologia innovativa, precisione e affidabilità attraverso un design superiore ed accurato nei minimi dettagli. Composto da una solida struttura interamente in acciaio, grazie alla preparazione della giunzione fino a 4 bobine con cassetti mobili senza interrompere il flusso di lancio delle etichette, il sistema garantisce una preparazione semplice, rapida e sicura delle bobine delle etichette sleeve da parte dell’operatore. Ciascuno dei cassetti portabobina è composto da un rullo di contrasto, una barra di supporto per la preparazione della giunzione e una barra di bloccaggio della bobina che serve a mantenere le bobine in posizione mentre l’operatore applica l’adesivo senza perdita di velocità della linea.

L’operatore, una volta posizionato l’adesivo, deve confermare la preparazione solo premendo un pulsante. Il sistema sposta automaticamente la giunzione preparata nella posizione corretta eliminando così qualsiasi “errore umano”. La posizione della giunzione garantisce un controllo accurato ed efficace del sistema e le teste di giunzione mobili sono a bordo di un carrello motorizzato in cui sono presenti le due lame di taglio, i rulli di contrasto mobili e i freni di buffer. Il carrello allinea automaticamente la relativa testa di giunzione in una delle aree di preparazione per procedere all’unione delle due estremità delle bobine. Una volta attivato il ciclo, l’azione simultanea produce un’unione accurata tra le bobine in pochi secondi e il risultato finale è una vera sovrapposizione tra le estremità, il tutto alla massima prestazione.

Pubblicazioni Recenti

Menu